"Vogliamo diffondere una cultura del popcorn,
facendo conoscere ed apprezzare in Italia
un prodotto ricco di storia e di qualità."

Biofactor Team


Un po' di storia

Il popcorn è un tipo particolare di mais, noto con il nome scientifico di “Zeamayseverta” (mais da scoppio o “pop corn”), che affonda le sue radici storiche nelle usanze degli indigeni americani tra 3.600 e 4.700 A. C..

Nel 1800, sempre in America, i popcorn diventano snack da passeggio, assumendo una forma similare a quella che hanno tutt’oggi.

La struttura

Il popcorn ha un guscio esterno molto duro di nome pericarpo, mentre l’interno è costituito dal germe e dall’endosperma. Quest’ultimo è formato da una parte morbida e farinosa, che contiene molta acqua, e da una più dura e vetrosa.


Quando, in cottura, la temperatura dell’acqua raggiunge i 180 gradi, l’involucro esterno si rompe e il chicco esplode. L’acqua si trasforma in vapore, rilasciando amido bianco, che diviene croccante e fa assumere al popcorn la sua classica forma.

Utilizziamo i COOKIE per offrirti una migliore esperienza di navigazione,
il proseguimento della navigazione ne implica l'accettazione.